Ortocheratologia

L'ortocheratologia non è una cura della miopia, ma è una modificazione corneale temporanea che può correggere miopie fino a - 5.00 diottrie associate ad astigmatismi fino a 1.25.

 

 

 Queste particolari lenti, progettate su misura con materiali ad alta permeabilità all'ossigeno, durante il sonno modellano la cornea in modo programmato per ridurre quasi totalmente la miopia, consentendo così al soggetto miope di non usare ne' occhiali ne' lenti a contatto nelle ore di veglia.

 

Per questo tipo di applicazione, è comunque necessario il consenso del medico oculista che certifichi che non vi siano controindicazioni all'uso notturno delle lenti a contatto per ortocheratologia.